Viviana Kasam – Presidente

Viviana Kasam, giornalista, ha creato nel 2010, sotto l’egida del Premio Nobel Rita Levi Montalcini,  l’Associazione  BrainCircle Italia, di cui è presidente.

Dal 1974 al 2008 ha lavorato al Corriere della Sera, collaborando  alle principali   testate del gruppo RCS, e alla Rai, dove ha ideato e condotto  programmi televisivi e radiofonici per tute le reti.

Ha partecipato alla creazione di TeleMilano 58, divenuta poi Canale 5, con la quale ha collaborato per parecchi anni.

Ha ricevuto numerosi premi, ed è stata nominata Cavaliere della Repubblica Italiana per meriti di lavoro.

E’ nel Board of Governors dell’Università Ebraica di Gerusalemme.

Ha organizzato numerosi eventi culturali con  municipalità e  istituzioni italiane: Comune di Milano, Comune di Roma, Piccolo Teatro di Milano, Teatro Franco Parenti, Auditorium Parco della Musica di Roma, Camera di Commercio di Roma, RCS, Fondazione Cariplo e per la Presidenza del Consiglio.

Dal 1998 al 2002 ha ideato e realizzato per il Comune di Milano la “Festa della Musica”, una settimana di concerti open air nei teatri, nelle piazze, nei parchi di  tutta la città, coinvolgendo le comunità etniche presenti sul territorio e le  principali  istituzioni culturali,e musicali,  dalla Scala all’Auditorium al Piccolo Teatro, al Teatro Franco Parenti.

Attualmente idea e organizza convegni e dibattiti internazionali sul cervello, i BrainForum (www.brainforum.it), ai quali partecipano  i massimi esperti a livello mondiale. Realizzati con un format innovativo grazie al web-streaming e ai social media, hanno tutti ricevuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana e riscosso uno straordinario successo di pubblico e di media.

La sua mostra open air  Il colore del pensiero”,  fotografie del cervello a colori accoppiate a opere d’arte, inaugurata a Milano in Corso Vittorio Emanuele nel 2011,   è andata successivamente a Deauville, Lisbona e Parigi, dove è rimasta un mese in Place du Petit Palais, accanto al Louvre.

Nel 2013 ha collaborato alla ideazione e realizzazione e ha condotto un documentario di due ore “Lo spettacolo del cervello”, che è andato in onda su RaiScuola.

Ha organizzato per il Giorno della Memoria, all’Auditorium Parco della Musica di Roma, i concerti “I violini della speranza” (27 gennaio 2014: www.iviolinidellasperanza.it) e “Tutto ciò che mi resta”, (26 gennaio 2015: www.tuttociochemiresta.it) , sotto l’egida della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana e in collaborazione con l’UCEI, l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane. Trasmessi in diretta da Rai5, i due concerti hanno realizzato il tutto esaurito e uno straordinario successo di stampa e media audiovisivi.

Attualmente collabora con il Sole24ore, con il  Corriere del Ticino, con Pagine Ebraiche e con  il sito Moked.